5 consigli per ottimizzare la pubblicità su Facebook

Guida facile ed efficace per pubblicizzare la tua azienda

Una piattaforma aperta alle novità del Web 2.0 come Facebook, può di certo offrirci strumenti per personalizzare, e rendere a misura di utente, le nostre campagne pubblicitarie e promozionali sui social. Scopriamo cinque trucchi per diventare ancora più visibili agli occhi dei nostri potenziali clienti.

Campagne pubblicitarie Facebook: cosa sono?

Abbiamo finalmente pubblicato online il nostro sito web ufficiale, dotato di tutto ciò che serve per offrire ai nostri visitatori, e futuri clienti, una panoramica completa sulla nostra attività. Sempre più imprese ritengono essenziale, a questo punto, avviare una campagna pubblicitaria parallela su Facebook, da ottimizzare secondo il target di riferimento, e soprattutto da ripetere in circostanze ben precise.

Scopriamo quindi cinque pratiche regole, per mettere il cliente, e la qualità del nostro servizio, al centro del’offerta pubblicitaria su Facebook, imparando col tempo come gestire questo potente amplificatore delle nostre promozioni.

Cinque utili consigli su come avviare una campagna pubblicitaria di successo

1 – Una campagna promozionale sul Web non segue necessariamente le stesse regole di quelle condotte con mezzi tradizionali, tra cui la carta stampata, il passaparola, la pubblicità televisiva o radiofonica: lo spirito di emulazione è fondamentale, e cercare di stilare una demografica relativa agli utenti che ci visitano più spesso, è essenziale per influenzare gruppi omogenei di consumatori; cerchiamo perciò di conoscere in anticipo la tipologia dei nostri utenti.

2 – Creiamo diverse campagne pubblicitarie Facebook, a seconda dell’obiettivo da raggiungere, in modo da assegnare il giusto budget, e soprattutto, la corretta durata dell’esposizione dello spot al pubblico, prima di intraprendere un’altra iniziativa.

3 – Sperimentiamo la migliore combinazione di testo ed elementi multimediali che possiamo avere a disposizione. Possiamo provare ad utilizzare viral video, oppure interventi di testimonial disponibili a girare video in più puntate, rilasciandoli in maniera dilazionata nel tempo, assieme ad una breve didascalia di accompagnamento per creare suspence nel pubblico.

4 – Scopriamo inoltre se i nostri utenti si attivano per partecipare ad eventi sponsorizzati, online e offline: se realizziamo grandi cifre di partecipanti e un afflusso costante, è certamente il momento di rivolgersi ad un bacino di utenza più ampio rispetto a quello gestito fino ad oggi.

5- Dopo la rilevazione del target e del segmento budget di riferimento, selezioniamo una giusta frequenza dell’inserzione, individuando in quali orari i nostri utenti sono più attivi, o in concomitanza di quali eventi condividono determinati post o cercano particolari prodotti.

Seguendo questa regola ed applicandola assieme alle precedenti, potremo realizzare una campagna pubblicitaria non invasiva, e di livello professionale. Il mondo di Facebook ha certamente molto altro da offrirci per promuovere la nostra impresa, sta a noi scoprirlo.

Ottieni subito visibilità e acquisisci nuovi clienti
Studiamo per te una campagna di web marketing di successo, contattaci ora!
Voglio la mia campagna di web marketing!
Hai trovato l'articolo interessante? Lasciaci un commento

Lascia un commento